Gli insulti e i riferimenti sessuali
gli insulti

Gli insulti e i riferimenti sessuali

Perché due persone giunte ai ferri corti durante un litigio  usano insulti come “troia” e “cessa” o una loro variante regionale se rivolti alle donne e “cornuto” e “ricchione” o una loro variante regionale se rivolti agli uomini?

2 commenti

Il gruppo-pensiero: la patologia del pensiero

I gruppi possono essere visti come una specie di “mente collettiva” capace di sommare le potenzialità dei singoli in modo da ottenere prestazione notevolmente migliori a patto di non cadere nel gruppo-pensiero, una patologia che permette di raggiungere le più alte vette dell’incompetenza e del ridicolo.

0 Commenti

Orgasmo clitorideo o vaginale?

Orgasmo clitorideo o vaginale? una contrapposizione che viene spesso riprodotta su riviste e discussioni su Internet. Quale dei due è migliore? Ma soprattutto sono veramente due cose diverse?

5 commenti
Chiudi il menu