Uno degli eventi che ha maggiormente segnato la storia del continente europeo è la caduta dell’impero romano con la conseguente regressione dell’Europa sia dal punto di vista civile che tecnologico. Comprendere le cause che hanno portato la più grande superpotenza dell’epoca a collassare ed essere invasa da orde di barbari è un’impresa affascinante anche perchè esistono molte  analogie con gli attuali problemi Europei, l’integrazione in primis.  Ho trovato la lettura di questo libro molto piacevole per la semplicità espositiva senza rinunciare alla precisione dello storico. Molti luoghi comuni su un evento così traumatico vengono smontati grazie a preziose ricostruzioni economico-militari e grazie alla conoscenza dell’autore circa le popolazioni barbare.

Lascia un commento

Chiudi il menu