La vita di coppia non è un campo di battaglia ma è il luogo dove i propri bisogni emotivi ed affettivi trovano risposta. Diversi sono i circoli viziosi in grado di sabotare matrimoni e convivenze e conoscerli permette di affrontarli in maniera consapevole e se il rapporto è ormai troppo compromesso l’articolo “perchè l’amore finisce” risponde ad alcuni dei quesiti più comuni sull’argomento.

Crollo della natalità in Italia: perchè?
crollo natalità

Crollo della natalità in Italia: perchè?

L’allarme sul crollo della natalità in Italia ha generato una serie di ipotesi più o meno plausibili. Ho provato anche io a fare una analisi dei dati ISTAT e credo che tutti abbiano trascurato una concausa probabilmente determinante.

0 Commenti

La coppia e l’effetto “ping pong”

In ogni coppia il comportamento di un partner influenza quello dell’altro in modi spesso difficili da individuare. L’effetto “ping pong” (Schismogenesi complementare nella versione negativa)  può creare dei circoli viziosi, o virtuosi, capaci di incidere decisamente sulla salute di un matrimonio o convivenza.

0 Commenti

Tradimento parte prima: le ragioni biologiche

Il tradimento è un effetto che può essere generato da diverse cause. Essendo il tema abbastanza complesso ho preferito spezzettarlo in più articoli concatenati dedicando la prima parte alle ragioni biologiche e all’istinto che genera tra l’altro più spesso i tradimenti di cui ci si pente.

2 commenti

Lo schema rincorsa -fuga nella coppia

I terapeuti della coppia hanno verificato che  lo schema rincorsa-fuga è presente nelle coppie che si rivolgono a loro. In questo schema l’uomo si lamenta degli scatti irragionevoli di lei mentre la donna si lamenta dell’indifferenza che lui ostenta. Un meccanismo distruttivo da capire e conoscere.

 

0 Commenti

Madri non si nasce, si diventa!

La maternità è una cosa bellissima ma può anche essere vissuta male dalla donna. La nostra cultura dà una visione estremamente idealizzata della madre e della maternità che si discosta dalla realtà delle cose stabilendo però un modello materno irraggiungibile. Ho scritto questo piccolo manuale sottoforma di domande e risposte indirizzato sia alle donne che agli uomini affinchè riconoscano i segnali di pericolo.

 

1 commento
  • 1
  • 2
Chiudi il menu