Tradimento parte 4: mi serve lo psicologo – voglio qualcosa di diverso

Avete bisogno di qualcuno a cui confidare parti di voi rigorosamente tenute segrete perfino al partner?  Volte farlo nell’ascensore? vi manca il lato B? oppure …In questo articolo ho raccolto le ultime due tipologie di tradimento, e rimando agli articoli riportati in fondo per le altre.

 

 

serve lo psicologo

Alcune volte non ci sentiamo capiti dal/dalla partner, sentiamo il bisogno di confidarci con qualcuno/a di trovare un po’ di complicità e comprensione, magari qualcuno/a a cui dire cose che non si vuole raccontare alla persona con cui condividiamo la nostra vita per paura di essere mal giudicati o comunque del rischio che ogni cambiamento dello status quo comporta. In genere si inizia con un rapporto platonico, una amicizia che corre su binari ambigui e in questo facebook aiuta molto a creare relazioni virtuali. Un po’ per tenere legato/a l’altro/a e quindi non perdere il/la confidente, un po’ perchè l’altro/a vorrebbe qualcosa di più si finisce a letto.   Anche in questo caso si è scelti la strada sbagliata, uno psicologo aiuterebbe di più e meglio oltre a costare di meno a conti fatti specie se si viene scoperti.

Voglio di più

C’è poco da fare, la coppia è l’insieme di due individui diversi e questo è allo stesso tempo stimolante perchè costringe a confrontarsi con ciò che è diverso da noi e a trovare compromessi ed è stressante perchè non sempre l’altro/a soddisfa appieno ogni nostra necessità.   Può essere il desiderio di un/una partner più espansivo/a, più comunicativo/a oppure realizzare desideri sessuali fuori standard, sulla lavatrice, nell’ascensore, la posizione X, il lato B ecc.   Insomma se c’è qualcosa che non vi soddisfa conviene rivolgersi ad un consulente di coppia o ad un sessuologo per valutare strategie adeguate. Nel caso in cui non fosse possibile trovare un modo per introdurre nel vostro menage di coppia l’aspetto che vi manca e se per voi questo desiderio insoddisfatto vale veramente  più della relazione che avete allora più che cercare altrove quanto vi manca converrebbe prendere con onestà atto della situazione e lasciarvi.

 

Ettore Panella

 

Articoli correlati
paolo-francescaParte 1

Tradimento parte prima: le ragioni biologiche

 izmenaParte 2

Tradimento parte seconda: rompere i ponti – tremenda vendetta

botero Parte 3

Tradimento parte terza: “quanto valgo sul mercato”? – il partner ha perso “valore” – crisi di mezza età

india-tempioparte4:
mi serve lo psicologo – voglio qualcosa di diverso 
 

  • parte5: indizi utili – un tradimento (scoperto) distrugge sempre la relazione o è possibile recuperare? (da pubblicare)
  • parte6: il tradimento femminile è considerato più grave di quello maschile perchè? (da pubblicare)

 

Lascia un commento

Chiudi il menu